L’era della disinformazione videoludica

di Fernanda Moneta Ormai la disinformazione è diventato il metodo di passaggio di comunicazione in tv (ma anche in altri ambiti culturali), recepito come normale, ma che in effetti normale non è. Giovedì 3 marzo 2011, all’interno della trasmissione televisiva “Pomeriggio 5”, in onda su Canale 5, Don Aldo Buonaiuto, ospite del programma, nel commentare … Leggi tutto L’era della disinformazione videoludica

Tecnocin@: new documentary movement tra realismo cinico e maoismo

di Fernanda Moneta In Cina, lo Stato controlla ogni arte, dalla prima alla settima, essendone l’unico finanziatore e controllando produzione, distribuzione e comunicazione e chi dall’estero arriva in Cina per occuparsi di arte lo fa in primis perché è un affare, in secundis per motivi politici. Per le fonti ufficiali cinesi, il New Documentary Movement … Leggi tutto Tecnocin@: new documentary movement tra realismo cinico e maoismo